Ho capito che ci sono persone che pensano semplice e persone che pensano complicato.
Io appartengo a questa seconda categoria. In soldoni significa che mi rendo la vita difficile anche quando non ce ne sarebbe davvero bisogno. L’ultimo episodio è successo ieri sera:

Lui: amore, stai usando Chrome? Che ne pensi allora?

Io: bello, sì, pulito, veloce ma ha un difettissimo…

Lui: che difetto?

Io: amore, se si chiude per sbaglio è la fine, si perdono tutte le schede aperte

Lui: ma devi selezionare l’apposita voce in opzioni

Io: non c’è l’apposita voce in opzioni, c’è soltanto quella che dice “Ripristina le pagine aperte per ultime”

Lui: quella appunto…

Io: ma come quella?! Non significa mica “Recupera la sessione precedente”. Io potrei aver chiuso tutte le mie pagine di spontanea volontà e non voler riaprire con quelle…

Lui: guarda che è lo stesso significato…

Io: ma no, non significano mica la stessa cosa amore, mi pare abbastanza chiaro

Lui: …

Ecco, alla fine si è rassegnato. E io sono ancora fortemente convinta che la lingua non sia un’opinione, ma intanto ho dovuto capitolare. Mi sa che rimango fedele a FireFox…

Annunci