Se dovessi dare un premio al servizio migliore – sto sempre parlando di rete – quest’anno lo darei a FriendFeed.

E dire che è rimasto quasi del tutto ignorato per mesi. Poi, ecco l’implementazione dei commenti ai feed e l’improvviso risveglio, con conseguente crescita. Vorrà forse dire che le persone principalmente hanno voglia e bisogno di comunicare in tempo reale anche se virtualmente?
Io lo adoro, letteralmente.  Mi piace far parte di questa comunità estesa, posso arrivare ovunque tramite gli amici degli amici, rimanere all’ascolto di quanto gli altri hanno da dire e prendere quello che hanno da dare.

Sapere che posso rimanere in contatto con chiunque anche dall’altra parte del globo mi fa sentire decisamente meglio.

Annunci